Monzambano

Paese collinare della provincia di Mantova e situato in Lombardia gode di una posizione centralissima infatti dista pochi km dal Lago di Garda, dalla città di Verona, Brescia e Mantova,

Monzambano è una paese medioevale che vanta ancora dei preziosi monumenti  da visitare

Chiesa di San Michele

E' uno degli edifici che, insieme al castello medievale, caratterizza il piccolo borgo di circa 5000 abitanti posto su un'altura collinare ai piedi del fiume. La maestosa chiesa domina la vallata e da essa è possibile ammirare la sottostante valle, una delle aree protette del Parco regionale del Mincio istituito con la legge regionale n. 47 dell'8 settembre 1984. La chiesa è dedicata all'arcangelo Michele, protettore nelle battaglie, nelle pestilenze, santo che aiuta nell'attraversamento dei fiumi e ricordato per aver difeso la fede in Dio contro Satana.

Castello di Monzambano

 E' un'antica roccaforte risalente all'XI secolo situata su un'altura sovrastante il centro di Monzambano, in provincia di Mantova, che conserva inalterato l'originario impianto urbanistico, oltre ad alcuni edifici medievali e le opere difensive, tra cui le torri e le mura perimetrali di difesa a merlatura guelfa. All'interno delle mura è presente la chiesetta di San Biagio

Il fiume Mincio a Monzambano

Il Mincio  è un fiume unico emissario del lago di Garda e ultimo affluente di sinistra del Po. Con l'immissario Sarca e lo stesso lago costituisce un unico sistema fluviale lungo 203 km (Sarca-Mincio).

Il Mincio esce dal lago di Garda presso Peschiera e prende a scorrere prima tra le colline moreniche del Garda fino a Valeggio sul Mincio, poi nella Pianura Padana con un certo dislivello (da Peschiera a Goito 4 m in 28 km), bagnando lungo il suo corso inferiore la città di Mantova. A sud della città entra nel Po come affluente di sinistra presso Governolo, dove è regolato da alcune dighe per consentirne la navigazione.

Adiacente al fiume Mincio c'è una ciclovia che collega Mantova a Peschiera del Garda

E SE VI PIACE ANDARE IN BICI NON POTETE PERDERVI La pista ciclabile più spettacolare d’Europa inaugurata a maggio del 2018!!

LA CICLOVIA DEL GARDA Un unico itinerario di 140 km dedicato al cicloturismo lungo le sponde del Lago di Garda; un'opera unica a livello mondiale che collegherà Capo Reamol a Limone sul Garda al confine con il Trentino Alto Adige, costeggiando la Strada Statale 45bis Gardesana

“Si avrà la sensazione di ‘camminare’ in biciletta sulle acque.

Ci saranno alcuni punti panoramici stupendi, come per esempio Capo Reamol e il punto di confine tra la provincia di Brescia e di Trento, con promontori da dove si può ammirare tutto il lago”. La fine del percorso ciclabile coinciderà con il monumento ai caduti della Prima Guerra Mondiale.

CONSIGLIAMO ANCHE DI VISITARE :

CASTELLARO LAGUSELLO: uno dei borghi più belli d'Italia e patrimonio dell'Unesco, dista solo 2 km dall' Agriturismo Incanto del Garda. Tipico per il suo laghetto a forma di cuore.

sigurta.jpg
Borghetto.jpg
castellaro2.jpg
castellaro.jpg

BORGHETTO SUL MINCIO

un altro dei borghi più belli d'Italia dista solo 4 km dalla struttura.

A pochi km da Borghetto sul Mincio consigliamo di vedere anche il PARCO GIARDINO SIGURTA' del comune adiacente di Valeggio sul Mincio.

Vieni a trovarci e immergiti nella natura

Agriturismo incanto del Garda

Strada Moscatello 79/C
Monzambano (MN)

​

Tel: 340 39 61 550     -     349 38 97 258